TRB rec di Andrea Tognassi - Music Publishing Home

SIMOGLAM – CAT EYES

SIMOGLAM – CAT EYES

Label: TRB rec di Andrea Tognassi - Music Publishing

Release date: 10/07/2017

Catalog number: 2017-0023

iTunes

Deezer

Amazon

Google Play

Spotify

Tracks:

Power
Simoglam
Angels and Demons
Simoglam
Cat Eyes
Cat Eyes
Simoglam
Fallen Love
Simoglam
Gimme Love
Simoglam
Still in Love with You
Simoglam
Chains of Fire
Simoglam
Join Our Hands to Be Free
Simoglam
Tonight
Simoglam
Believe in Rock and Roll
Simoglam
You Could Be Mine
Simoglam
Resta con me
Simoglam

Il primo album dei Simoglam, “Cat Eyes”, si ispira alla musica glam-hard rock degli anni ’70,

principalmente al gruppo dei Kiss.

Le dodici canzoni incluse nella prima release rispecchiano la tecnica compositiva del leader della famosa formazione newyorkese, Paul Stanley, fatta di riff semplici e graffianti, unita ad armonie vocali studiate alla Queen.

Apre le danze “Power”, pezzo costruito per aprire i concerti live e continua con pezzi compatti come “Angels and Demons”, in cui si canta l’ancestrale battaglia fra il Bene ed il Male, e “Cat Eyes”, dove vi è un pizzico di malizia sensuale.

L’Amore nelle sue più varie sfumature è il filo conduttore dell’album: brani come “Chains

of Fire” e “Fallen Love” sono pezzi che trasmettono il lato sofferente e nostalgico del sentimento,

mentre con “Gimme Love” si rispecchia quello più duro, ma sempre romantico.

In “Still in Love with You” si tratta di una storia sentimentale che finisce, ma che perdura nel tempo, mentre con “Join our Hands to Be Free” e “Tonight” nasce e cresce felice.

“You Could Be Mine” e “Resta con Me” sono altri due brani che mettono la donna sul pedistallo, perché ogni rocker in fondo ama le donne e le vorrebbe tutte per sé.

Pezzo che si ricollega al brano iniziale dove la musica è il soggetto del testo, è “Believe in Rock and Roll”, pensato come inno al Rock and Roll e incoraggiamento musicale a coloro che aspirano ad una carriera nel mondo della musica e a qualsiasi carriera in senso lato.

Il gruppo con il suo primo prodotto si propone di far rivivere il passato, con un tocco di glam che non guasta mai.