TRB rec di Andrea Tognassi - Music Publishing Home

JACK THE SMOKER

JACK THE SMOKER

Biography

Giacomo Giuseppe Romano, in arte Jack the Smoker, nasce a Milano nel 1982 e cresce nella periferia est, a Pioltello. Muove i primi passi nell’ hip hop nel 96, con scambio di cassette col suo amico di infanzia, Mace, che diventerà presto suo socio nei progetti a venire, e di rime con alcuni ragazzi fra cui Gomez.
Nel 2000 conosce Asher Kuno e Bat One, coi quali collabora per la prima volta due anni dopo, in occasione del primo progetto di Asher Kuno, il demo “Ceneresplosiva”. Nello stesso anno vede la luce il team “Spregiudicati”, composto da Jack The Smoker, Asher Kuno e Bat One (all’interno del team figuravano anche Gomez, Mace, Rubo ed Mdj).
L’anno successivo è quello dell’esordio per Mace e Jack the Smoker,che con “L’alba” riescono ad imporsi all’attenzione del pubblico italiano, bruciando copie e ristampe in pochissimi mesi; l’album è considerato a suo modo estremamente importante per il rap italiano, in quanto costituisce il primo prodotto a riportare il genere all’interesse del pubblico dopo anni di buio.
Seguono le collaborazioni con tutti i principali artisti del rap italiano, fra cui Bassi Maestro, Gue Pequeno, Mondo Marcio, Mista, Inoki, Esa & Tormento, Amir,Vacca, Marracash e Crookers per citarne alcuni. Anche sul fronte live, col team Spregiudicati, l’attività è incessante: spiccano nel curriculum le aperture per Ghostface Killah, Nas e Redman (quest’ultimo in occasione dell’Hip Hop Motel), e le partecipazioni a tutte e 3 le edizioni del 2The Beat (vince anche nel 2006 la prima serata,accedendo alla finale in Salento).
Oltre che nell’ mcing, Jack the Smoker si cimenta nel beatmaking, producendo per alcuni artisti della scena; nel 2006 pubblica sotto Vibra-Saifam l’album “Il suono per resistere”, con al microfono Zampa.
Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive,tra cui una battle di freestyle su All Music nel 2002, Lucignolo nel 2003, Scalo 76 ed altre.
Nel 2009 esce il disco “V.Ita”, anticipato dal controverso video di “Bad Trip”, canzone con sonorità contaminate con la musica elettronica; il primo lavoro completamente solista di Jack ottiene un ottimo riscontro in termini di pubblico e di vendite, unico nel suo genere nell’affrontare tematiche di ampio respiro, sociali e politiche, poco trattate nel panorama musicale italiano.

Negli anni a seguire compare come ospite sugli album di svariati artisti e a settembre 2011 Jack The Smoker pubblica “Game Over mixtape” (Honiro label) il primo mixtape curato interamente da lui. Al progetto partecipano numerosissimi artisti provenienti da tutta Italia quali Bassi Maestro, Madman e Gemitaiz, Killa Soul, Vacca, Emis Killa, Asher Kuno, Bat, E-Green, Duellz e tanti altri.
Nei mesi successivi all’uscita del mixtape Jack The Smoker è impegnato in numerosi live in giro per l’Italia. “Game Over” oltre ad essere distribuito in freedownload viene anche stampato in copia fisica in limited edition.
A luglio 2012 esce l’ep “Grandissimo” un regalo con il quale Jack omaggia i suoi fan, frutto di una densa attività di scrittura che lo convince a racchiudere gli ultimi pezzi in questo ep in attesa di pubblicare un nuovo disco tuttora in preparazione.

Booking

Agency: TRB rec


Phone: +39 057441662422


Email: booking@trbrec.com


The artist

Nationality: Italia